VIA DEL MARE. FONDI SICUREZZA BLOCCATI

Ringrazio il presidente della commissione lavori pubblici Patanè per aver calendarizzato oggi, su mia richiesta, una prima riunione per conoscere lo stato dei lavori di messa in sicurezza previsti sulla via del Mare e sulla via Ostiense, con particolare interesse per l’area di competenza della Città Metropolitana. È emerso che i due grossi interventi siano a oggi bloccati: il primo in attesa di conoscere l’iter per lo stadio della Roma, il secondo della somma di circa 5 milioni imbrigliato nel decreto ‘sblocca cantieri’ in mano al Governo centrale. Si tratta di un primo incontro al quale sono sicura ne seguiranno altri. Rimane infatti da capire quali siano le intenzioni del Comune di Roma per le tratte di sua competenza e le operazioni per la manutenzione delle alberature. La via del Mare e l’Ostiense oggi rappresentano due arterie fondamentali e la loro sicurezza va assolutamente garantita.

 

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano