“Pro Vita e Famiglia Onlus” entra nella rete di sostegno che sta aiutando le famiglie bisognose di Ladispoli.

“Pro Vita e Famiglia Onlus” entra nella rete di sostegno che sta aiutando le famiglie bisognose di Ladispoli. “In questi giorni ho ricevuto telefonate che mi hanno veramente commosso – racconta Francesca Lazzeri, Assessore al Commercio, Attività Produttive, Servizi Informatici, Servizi Anagrafici e Comunicazione – tra queste sicuramente quella di un caro amico, Toni Brandi che mi annunciava la volontà di “Pro Vita e Famiglia” di scendere in campo anche per le famiglie bisognose di Ladispoli, con l’acquisto di pacchi alimentari contenenti generi di prima necessità. In un momento di grande difficoltà economica e sociale, come quello che stiamo vivendo – prosegue l’assessore Lazzeri – gesti come questo riempiono il cuore. Sono tantissimi i cittadini che stanno contribuendo in maniera diversa ma con lo scopo di raggiungere un grande risultato: aiutare chi è in difficoltà. Grazie agli amici di “Pro Vita e Famiglia”, a tutti Volontari di Protezione Civile Comunale, La Fenice, Humanitas,  Guardie Ecozoofile Fare Ambiente, Guardie Ecozoofile Nogra, Nuova Acropoli, Volontari per Ladispoli, Croce Rossa Italiana e Aps Litorale Nord per #ladispolinonspreca che stanno dimostrando grande spirito di abnegazione e sono in servizio tutti i giorni per garantire gli accessi contingentati ai negozi e consegna di medicinali e generi di prima necessità agli anziani e agli immunodepressi.”
Con il contributo di 600 euro erogato da “Pro Vita e Famiglia” sono stati acquistati 24 pacchi contenenti:
-1 litro di olio extravergine
-5 pacchi pasta gr.500
-3 pacchi minestrina
-4 barattoli pelati gr.800
-2 pacchi farina 00 kg.1
-1 conf.3 barattoli fagioli C
-4 barattoli lenticchie
-3 passate pomodoro
-3 pacchi riso kg.1
-1 pacco di biscotti
-3 litri latte uht