Pacchi alimentari per le famiglie bisognose grazie C.R.I. e Humanitas

 Continua l’impegno della amministrazione comunale in difesa dei cittadini più bisognosi. Dopo l’attivazione del numero 347 63 56 856, al quale risponde la Protezione Civile Comunale che smista le richieste per l’acquisto dei farmaci e dei beni di prima necessità per gli anziani e gli immunodepressi, prende via un nuovo servizio. “Grazie alla grande collaborazione e disponibilità della Croce Rossa e della associazione Humanitas – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali e Pubblica Istruzione, Lucia Cordeschi – le famiglie bisognose potranno ricevere dei pacchi con beni alimentari essenziali. A tutti i volontari  un ringraziamento per l’immenso lavoro di supporto che stanno svolgendo in questi giorni di emergenza sanitaria”.

Per contattare le associazioni chiamare 328 749 2444.