Marcia degli Alberi – 11 Novembre 2017 e Concorso pittorico grafico per allievi delle scuole primarie

SABATO 11 NOVEMBRE è programmata a Ladispoli la manifestazione “MARCIA DEGLI ALBERI” a cui sono invitati tutti, cittadini, associazioni etc. Un invito speciale per gli alunni a partecipare ad un concorso pittorico in tema. La Marcia degli Alberi è una manifestazione il cui principale obiettivo riguarda la sensibilizzazione di cittadini e istituzioni sul tema ambientale, l’importanza degli alberi e del verde. Preservare le aree verdi esistenti e crearne di nuove con nuove piantumazioni di alberi che producono ossigeno, aree che siano punti di aggregazione, di svago, di educazione ambientali per giovani ed alunni che saranno i cittadini del domani. Argomento quanto mai attuale con la deforestazione in alcuni stati, con la tragedia degli incendi che distruggono grandi aree boschive, fenomeno che purtroppo non ha risparmiato il nostro territorio. La manifestazione consiste nel camminare lungo un percorso nella città, dove semplici cittadini o associazioni portano sulle spalle un alberello che poi verrà messo a dimora nell’area prescelta. Ciò ha un impatto notevole nei confronti della cittadinanza, vedere “gli alberi che camminano”. Alla manifestazione possono partecipare tutti, cittadini, studenti, giovani, anziani, donne. Ad aprile 2017, sulla scia della manifestazione realizzata a Roma nel 2016, la Marcia degli alberi è stata organizzata a Ladispoli ed avuto un ottimo riscontro in termini di partecipazione. In quella occasione sono stati messi a dimora circa 30 piante-alberelli della macchia mediterranea (leccio, carrubo, lentisco, corbezzolo, alloro etc.) nel giardino di Viale Mediterraneo. Nel giardini di Viale Mediterraneo, lato Via delle Viole, c’è anche un altro giardino autogestito da volontari-associazioni, fin dall’anno 2011. Anche qui sono stati messi a dimora varie piante-alberi tra cui una zona frutteto e una zona piante aromatiche.

Nel giardino di viale Mediterraneo (Marcia degli Alberi), il 5 settembre scorso, in occasione dell’anniversario dell’uccisione di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore ucciso dalla criminalità in quanto ambientalista e difensore della legalità, è stato messo a dimora un Leccio ed una Targa in sua memoria.

link video Marcia aprile 2017 a Ladispoli www.youtube.com/watch?v=HLL4nNoDo18

Ringrazio per l’attenzione e vostra disponibilità.

Per qualsiasi informazione potete chiamare telefonicamente 339.2161433 oppure inviare email a sasso.rosario@libero.it
Rosario Sasso Altro…