Mara Fux presente alla fiera del libro di Ladispoli

Ladispoli si appresta celebrare la fiera del libro ma gli organizzatori dimenticano di invitare chi porta il nome della città di Ladislao in giro per l’Italia e non solo, proprio con i libri, grazie al Premio Letterario Nazionale “Città di Ladispoli”. “Poco male – rispondono dalla segreteria del Premio, che il prossimo dicembre giungerà alla XIa edizione – evidentemente non siamo ritenuti all’altezza della fiera – dicono con tono ironico – Ce ne faremo una ragione… Non ci ha fermato neanche il Covid, tanto che abbiamo regolarmente tenuto anche l’edizione 2020 in streaming totalizzando oltre 30.000 visualizzazioni.  Siamo fieri di poter vantare i patrocinii di Regione Lazio, Camera dei Deputati e Comune, e a cui quest’anno si aggiungeranno quelli di Senato e Presidenza del Consiglio dei Ministri, a questo va aggiunto il sostegno della Comunità Europea ricevuto lo scorso anno dal compianto presidente David Sassoli. Oltre che al sostegno fondamentale di scrittori e case editrici, dal 2017 anno in cui abbiamo ripreso il Premio Letterario sono stati oltre 1600 i libri in concorso, e per l’XIa  edizione sono già più di ottanta le opere che sono state iscritte” Alla fiera ci sarà, invece, reduce proprio dai successi del Premio Letterario Città di Ladispoli, la scrittrice Mara Fux, premiata ben due volte. “Mara Fux, un nome, una garanzia verrebbe da dire.” Premio Speciale della Giuria per “Tutta colpa di Maria!!!” nel 2019, e terza classificata lo scorso dicembre con “In due ore o poco più!” altro romanzo accattivante e coinvolgente. Domani pomeriggio Mara Fux sarà presente con i suoi romanzi, editi da ProspettivaEditrice (presente anche con lo stand) nell’area dibattiti a partire dalle 17.00.