L’arte sugli scontrini arriva nelle gallerie reatine. Daniele Giacomozzi selezionato per “Arte a cavallo”

Pittura, scultura, fotografia e grafica: ovviamente ci sarà anche lui, Daniele Giacomozzi, l’artista degli scontrini. Dal 7 al 28 aprile parteciperà alla Galleria “Le Stelle” al concorso “Arte a cavallo”, nell’ambito della 41esima edizione de “Cavalli infiocchettati 2023” nel capoluogo reatino. Daniele, ladispolano doc, amante del mare, surfista, tifoso laziale e soprattutto una grandissima dimestichezza con pennini ed inchiostri che lo stanno facendo conoscere ben oltre i confini del litorale, e in quel di Rieti saprà sicuramente ben figurare con le sue creazioni artistiche, che ricordiamolo, non sono fatte su carta o cartoncino pregiato, ma su “semplici” scontrini.  “Quando ho iniziato il progetto GiacoArt22 avevo il preciso obiettivo, o meglio il sogno, di trasmettere su carta o su tela le emozioni di un ragazzino di 41 anni al quale non piace parlare, aprirsi, vendersi. – commenta Daniele annunciando la partecipazione a “Arte a cavallo” – Volevo trasmettere leggerezza ma anche far riflettere. Trovarsi dopo 6 mesi a smezzare una galleria con altri artisti supera di gran lunga quelle che erano le aspettative. Non so dove porterà questa strada, però mi piace viverla così com’è, inimmaginabile e piena zeppa di sorprese nascoste dietro l’angolo. I miei scontrini ribelli avranno il loro spazio a Rieti dentro la galleria dello spettro artistico Le Stelle durante la mostra “Arte a cavallo” dal 7 al 28 Aprile insieme ad altri formidabili artisti tra cui il mio amico @jorex.art.  Essere tra i selezionati per partecipare è motivo di grande orgoglio ed una spinta ad andare avanti sempre con l’irriverenza – conclude Daniele – e lo spirito di ribellione che hanno contraddistinto ogni punta d’inchiostro poggiata sulla carta.”

 

Camilla Augello