Ladispoli: Raffaele Cavaliere chiede “Eugenio Trani è laureato in Italia si o no?”

In questi giorni meravigliosi d’autunno, purtroppo mi vedo costretto a dover rispondere a due articoli scritti dal Consigliere Comunale Eugenio Trani, apparsi su vari siti locali in cui minaccia di denunciarmi per vari motivi, anche perché non è stato pubblicato il mio curriculum sul sito comunale! Sarò felice di leggere che E. Trani dovrà denunciare anche i suoi colleghi d’opposizione: Fabio Ciampa, Giuseppe Loddo, Maria Concetta Palermo e Marco Pierini, che a tutt’oggi non hanno pubblicato il loro curriculum sul sito del Comune di Ladispoli, strano è che i cinque consiglieri sono stati già amministratori locali e due dei cinque pure Vice Sindaco e Presidente di Consiglio Comunale,  Maria Concetta Palermo è della stessa lista civica di Trani!

Il Segretario Generale, in data 20.10.20, ha chiesto al Consigliere Trani di indicare la sede del “Politecnico di Studi Aziendali” che nel curriculum pubblicato sul sito del Comune non risulta. Il titolo di studio del “Politecnico…” non è riconosciuto in Svizzera e per tanto non può essere un titolo legalmente valido in Italia!

Il Consigliere Trani, non ha mai documentato se ha un titolo di dottore valido in Italia, nemmeno il suo avvocato ha risposto ai quesiti formulati dalla Segretaria Comunale. Nel Consiglio Comunale del 3 c.m. ho riformulato pubblicamente le domande sulla validità delle informazioni contenute nel curriculum e se il Ragionier E. Trani utilizzi il titolo “dottore” basandosi sugli studi fatti con un’organizzazione svizzera non riconosciuto dalla Confederazione Elvetica. Il Rag. Eugenio Trani è iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti dal 1993 nella sezione: A, con il titolo professionale: Ragioniere commercialista (sito : Portale FPC e Albo Unico – Scheda).

Per quanto mi riguarda, il mio curriculum è pubblicato sul sito dell’Ordine degli Psicologi del Lazio: https://albo.ordinepsicologilazio.it/archive/users/4392/curriculum-17-12-2015.pdf; forse lo dovrei aggiornare visto che ha cinque anni e dal quale risulto “dottore”, mentre i dati del Consigliere E. Trani pubblicati sui siti pubblici (Comune e Albo), lui, risulta Ragioniere!

Allora la domanda resta Il Consigliere Comunale E. Trani, dichiara in un esposto contro lo scrivente, inviato al Prefetto di Roma, molto elegantemente da lui pubblicato sulla sua pagina Facebook, per essere precisi solo la prima pagina dell’esposto (riprodotto anche su quelle di: F. Di Girolamo e Roberto Oertel, nonché su Ladispoli Città, di essere dottore, ma dai siti pubblici ciò non risulta (Comune e Albo). Il 19.09.20 avevo chiesto personalmente al collega E. TraniLadispo, con messaggio Whatsup, di inviarmi per intero il suo esposto e lui si era preso l’impegno di inviarmelo via email…ovviamente mai arrivato!

Raffaele Cavaliere