Chiara Ascenzo arriva a Sanremo con il suo violino

L’Orchestra Giovanile Massimo Freccia fucina di talenti, dopo il Concerto di Natale sarà la volta dell’Ariston per la violinista Chiara Acenzo.  “Noi siamo piccoli ma cresceremo” recitava un ritornello di qualche anno fa e mai espressione fu più profetica per i componenti dell’Orchestra Giovanile Massimo Freccia. Infatti, come nelle favole più belle, dopo tanto lavoro e dedizione ecco che arrivano i meritati frutti. Protagonista di questa bellissima realtà musicale è Chiara Ascenzo, violinista diplomata al conservatorio di Perugia con un meritatissimo 110 e lode, e che dopo tanti anni di studio sta arrivando sui grandi palchi musicali nazionali, non solo con la musica classica. Nei giorni scorsi infatti l’abbiamo vista su Canale 5 nei primi violini con l’Orchestra italiana del cinema che hanno accompagnato il “Concerto di Natale in Vaticano” ed ora è pronta per affrontare un palco veramente importante per la musica leggera italiana, quello di Sanremo. Chiara, infatti, è stata selezionata e farà parte dell’orchestra che accompagnerà, rigorosamente dal vivo, i big della canzone italiana sul palco del teatro Ariston.

Camilla Augello