Cerveteri: ecco l’Estate Caerite 2022: tanta comicità, musica e grande teatro

“Comicità, musica, danza, teatro e i grandi eventi. Parte il programma dell’Estate Caerite 2022: un cartellone di eventi quasi interamente ad ingresso gratuito, pensato per un pubblico familiare e che possa offrire alla cittadinanza delle serate di spensieratezza e leggerezza. Dopo l’ondata di emozioni del Jova Beach Party a Campo di Mare e la straordinaria carrellata di ospiti che hanno trasformato per due giorni il Lungomare dei Navigatori Etruschi nell’epicentro del divertimento e della musica di tutto il Lazio ed oltre, l’offerta culturale di Cerveteri fa ritorno al Parco della Legnara. Non mancheranno inoltre, gli eventi nelle Frazioni, con la novità assoluta della kermesse teatrale del ‘Teatro Festival’ organizzata all’interno di Parco Vannini. Un programma ricco di appuntamenti, pensato per offrire a tutti una serata di piacevole allegria e svago”. A dichiararlo è Federica Battafarano, Vicesindaco e Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri.

Il cartellone di eventi estivi si aprirà sabato 30 luglio con la danza. La compagnia “Il Cerchio e il Centro”, con le sue meravigliose coreografie porterà in scena “Rossini… Rossini”, un omaggio di musica, teatro e danza al genio indiscusso originario di Pesaro. Domenica 31 luglio, appuntamento con la Mandala Dance Company, prestigiosa realtà di danza del territorio.

Lunedì 1, giovedì 4 e lunedì 8 agosto spazio alla comicità e al teatro. Nel primo giorno di agosto sul palco, I Sequestrattori, Marko Tana e Nino Taranto. Il 4 agosto è il turno di Dado con lo spettacolo “Grande, grosso e vaccinato”, con opening affidato a Oscar Biglia, noto per le sue apparizioni in numerosi programmi TV. Lunedì 8 agosto sul palco ci sarà Pino Insegno, attore, conduttore TV e uno dei più grandi doppiatori italiani riconosciuto a livello internazionale, con lo spettacolo tratto dal suo omonimo libro “La Vita non è un film”. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero e gratuito.

“Sarà un mese di agosto coinvolgente – spiega il Vicesindaco e Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano – grazie ad un ottimo lavoro di squadra, con la Giunta comunale e con il personale dell’Ufficio Cultura, davvero in brevissimo tempo dal nostro nuovo insediamento ufficiale, siamo riusciti ad allestire un cartellone di eventi importante, anche con nomi di grande richiamo e conosciuti a livello nazionale. Abbiamo fatto il possibile per proporre un programma attrattivo e di vasto interesse per cittadini, villeggianti e turisti”.

“Come nella più consueta delle nostre estati, non mancheranno i due eventi di punta dell’offerta culturale estiva: l’Etruria Eco Festival, giunto alla sua 16esima edizione e che quest’anno avrà come ospite di punta il cantautore e rapper romano Franco 126, e la Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti, che dopo due anni di stop e restrizioni dettati dalla pandemia, vogliamo fortemente tornare a vivere a pieno, con le sue tradizioni e attrattive che da 59anni la rendono la manifestazione più attesa non solo nella nostra città ma in tutto il Lazio”.

“Altra conferma del programma estivo – prosegue la Vicesindaca Federica Battafarano – è l’opera lirica. Ogni anno sono tantissimi i cittadini ma anche persone dei comuni limitrofi che attendono la pubblicazione del calendario degli eventi culturali proprio per conoscere se questo straordinario spettacolo, sempre realizzato con bellissimi costumi ed una magnifica orchestra sinfonica proprio come se ci si trovasse nel più grande e prestigioso dei teatri”.

“Nei prossimi giorni – conclude la Battafarano – il calendario degli eventi si arricchirà di nuove serate e di nuovi spettacoli. Eventi che vorremmo far proseguire almeno per la prima decade di settembre”