Tag Archives: Salvatore Orsomando

Pascucci: “Quereleremo Orsomando e De Angelis per le scellerate e indegne bugie che diffamano l’intero Ente”.

Le cinque falsità della coppia di strumentalizzatori seriali sul caso dei lavoratori della ASV. “Riteniamo opportuno fare chiarezza sugli ormai quotidiani sproloqui a mezzo stampa dei Consiglieri Salvatore Orsomando e Aldo De Angelis, la “coppia di strumentalizzatori” che non perde mai occasione per diffamare con ripetute menzogne l’azione dell’amministrazione. Questa volta hanno

DE ANGELIS – ORSOMANDO: “Le nostre non sono illazioni ma trasparenti verità. La trasformista Gubetti alza un polverone e getta fumo negli occhi”

Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. Anche la politica va avanti così. E la metamorfosi, il trasformismo dell’Assessora Gubetti e di questa Amministrazione incarnano perfettamente il postulato di Lavoisier. Anzi, per certi versi va anche oltre, aggiungendo al principio la teoria che tutto può tornare come prima, come se nulla fosse mai accaduto.  Altro che illazioni, Noi siamo stati precisi, circonstanziati con tanto di date e fatti e

DE ANGELIS – ORSOMANDO: UN’AZIONE SCELLERATA E INDEGNA. NOI A FIANCO DEI TRE LAVORATORI LICENZIATI DALLA CAMASSA-ASV

ORA BASTA – Ieri il binomio Camassambiente spa -ASV che gestisce la raccolta rifiuti a Cerveteri ha messo in atto l’ennesima scellerata operazione licenziando 3 lavoratori senza alcun preavviso e, a quanto sembra, senza avviare uno straccio di confronto o discussione su eventuali “serie” soluzioni alternative e conservative. Ma a voi sembra normale che durante un turno di lavoro, un lavoratore già predestinato al martirio viene

“Un passo per volare”: teatro Traiano tutto esaurito. Il territorio ha risposto all’invito lanciato da De Angelis e Orsomando

DE ANGELIS – ORSOMANDO: “Lo spettacolo di beneficenza “Un Passo per volare” è stato un successone, una grande  prova di solidarietà e di pubblico. Grazie a Alessandra Ceripa, Giacomo Molinari e a tutte le Istituzioni, Associazioni e Amici che hanno creduto in noi.” Missione compiuta! La data del 22 febbraio 2019 rimarrà scolpita nella memoria storica di ognuno di

DE ANGELIS – ORSOMANDO: “IL SINDACO FA IL FORTE CON I DEBOLI E IL DEBOLE CON I FORTI SULLE SPALLE DEI CITTADINI. LA PAURA FA 90”

E’ di ieri l’altro l’assurda “perentoria” ordinanza del Sindaco Pascucci, che risvegliandosi dal torpore come il Marchese del Grillo “al fine di tamponare i fenomeni di inquinamento ambientale in atto e tenendo conto della gravità della situazione igienico sanitaria in corso”, ordina ai residenti (dando una bella mazzata a tutti proprietari e non) di Via della Lega, via Francesco Barboni, via Francesco Donnini,

DE ANGELIS – ORSOMANDO – FdI CERVETERI LIBERAMENTE: UNA FARSA LA DIRETTA STREAMING DEL CONSIGLIO CHE NON C’E’ STATA. SABOTAGGIO O BEFFA ?

Il Consiglio Comunale del 24 gennaio 2019 non resterà nella storia soltanto per i 35 emendamenti di modifica Statuto e Regolamento dei consiglieri De Angelis e Orsomando (tutti bocciati senza dibattito dagli alzatori di mano della maggioranza bulgara) ma, soprattutto, dalla beffa della “strana” quanto improvvisa assenza della diretta video streaming del consiglio stesso. Certo che suona

De Angelis – Orsomando: “Dopo le nostre interrogazioni al Senato, Camera e Regione è stato presentato ricorso al Tar da alcuni soci della Cantina contro il cambio di destinazione d’uso”

Siamo contenti che il nostro lavoro faccia confluire, a sostegno della lotta contro la “trasformazione” della Cantina Sociale di Cerveteri e il relativo cambio di destinazione d’uso, anche soggetti soci della Cantina sociale stessa direttamente interessati che senza macchia e senza paura dei poteri forti hanno dato il loro sostanziale contributo alla causa firmando l’istanza. Dopo le nostre domande, la pregiudiziale bocciata dalla maggioranza e le avvenute interrogazioni tramite i referenti politici di Senato, Camera e Regione Lazio è arrivata la presentazione di un dettagliato ricorso al TAR contro la deliberazione

DE ANGELIS – ORSOMANDO: “Pascucci è uno strampalato Sindaco Pinocchio con manie di persecuzione e deliri elettorali”

Le strampalate quanto assurde “elucubrazioni mentali” che abbiamo avuto la sventura di leggere in queste ore, sui social e a mezzo stampa, in ordine alla oramai stucchevole storia del “Jova Beach Party” e ad una possibile guerra contro il sindaco Grando dimostrano che il Sindaco Pascucci o soffre di manie di persecuzione o che sta cercando tanta, ma tanta di quella

DE ANGELIS – ORSOMANDO: “MA LA LEGGE E’ DAVVERO UGUALE PER TUTTI O CI SONO DUE PESI E DUE MISURE ?”

In quest’ultimo periodo sulla stampa e le tv  Nazionali, abbiamo assistito ad alcune azioni messe in atto dal  Governo Giallo Verde nei confronti di presunti esponenti malavitosi a cui sono state demolite le abitazioni costruite abusivamente e che hanno visto in prima linea non solo il Presidente Onorevole Zingaretti, ma addirittura  il Ministro dell’Interno, che  salendo su un escavatore  ha dato il via alle demolizioni. Dopo la sbornia mediatica di quel periodo riflettendo a voce alta, in più di qualche occasione, ci siamo chiesti se sarebbe stato il caso che i predetti esponenti dovessero agire in tutti i Comuni d’Italia per fare luce su

DE ANGELIS – ORSOMANDO CRITICI: BATTAFARANO E ZITO SONO IL BRUTTO ESEMPIO DI QUANDO LA POLITICA PARLA A VANVERA E DEL BELLO VOGLIO APPARIRE !

Certo che come “apparizione natalizia e di buone feste“, dall’assessora Battafarano, più che post di critiche politiche pseudo moralistiche, così fuori luogo e molto vicine ai tanti discorsi da baretto rivolte a personaggi di politica nazionale come il ministro dell’Interno, ci saremmo aspettati ben altro ad esempio, andando nel concreto, un analisi sul suo lavoro comunale svolto in questo 2018 a Cerveteri