Davide Lapenna (asd Il Gabbiano) conquista il pass per Riccione 2020

I presupposti per una stagione agonistica da incorniciare ci sono tutti. Lui è Davide Lapenna, classe 2002, in forza a Il Gabbiano da quattro stagioni. Lo scorso 9 e 10 novembre partecipando al primo meeting regionale di categoria ha fatto registrare prestazioni che gli addetti ai lavori non esitano a definire “eccellenti”. “Raramente ad inizio stagione si raggiungono risultati di questo livello – ci spiega Angelo Mencarini, allenatore nuoto di 2^ livello Fin ed allenatore del giovane Lapenna – i risultati raggiunti da Davide in questa prima fase di stagione fanno ben sperare. In genere tempi come quelli registrati la scorsa settimana si hanno a stagione inoltrata, quindi non si può che essere ottimisti.” Se i tempi di partenza sono questi il promettente Davide Lapenna non potrà che migliorare da qui ad aprile 2020, quando ci saranno i campionati italiani. “In entrambe le gare disputate, i 200 e i 400 misti con i tempi di 2’ 06” 9 e 4’ 29” 5, Davide è sceso sotto il tempo limite per i Campionati Italiani Giovanili che si svolgeranno a Riccione, di fatto conquistando il pass per la più importante rassegna giovanile natatoria italiana.” Risultato che è arrivato grazie al tanto impegno che il Lapenna mette in quello che fa. Originario di Monteromano, dopo tre stagioni da pendolare per gli allenamenti, ha deciso di trasferirsi a Ladispoli. “Da pochi mesi Davide abita qui a Ladispoli con i fratelli, evitando così di fare avanti e dietro con Monteromano. Ora si allena anche 8 volte a settimana, anche prima di andare a scuola, entra in vasca alle 5,30 per poi entrare in classe al Di Vittorio, essendo iscritto al IV^ ragioneria, puntuale alle 8,00 del mattino. Un sacrificio enorme che però è già stato ripagato dai risultati del 1^meeting regionale. Davide è un ragazzo veramente bravo, nei prossimi mesi farà ancora meglio.”