GLI ALBERI CAMMINANO CON NOI: Gli alunni dell’Istituto Comprensivo Ladispoli 1 hanno partecipato alla “Marcia degli Alberi”

Bellissima e partecipata edizione quella di domenica 10 novembre , evento durante il quale , gli alberi sono tornati a “camminare” a Ladispoli. Presenti , il Sindaco, consiglieri, cittadini, associazioni docenti e alunni di molte classi del nostro Istituto, che si sono dati appuntamento alle ore 10: per camminare attraverso le vie della città, ognuno con il proprio alberello in spalla, per giungere infine ai giardini di via Firenze, dove ne sono stati piantumati oltre 25, in gran parte appartenenti alla macchia mediterranea. Il nostro Istituto, ha partecipato con la messa a dimora di due bellissime querce alte circa tre metri! Lo scopo è sempre lo stesso: proteggere e salvaguardare l’ambiente, partecipare attivamente alla creazione e alla cura di un paesaggio in cui armonicamente tutti potranno godere di giardini più colorati e più puliti e meglio ancora, tutti potranno far sorridere di più la nostra città. Il punto di partenza è la conoscenza del patrimonio naturale e delle sue alterazioni conseguenti ai cambiamenti climatici in atto e al sempre maggiore dissesto geologico. La presa di coscienza di queste problematiche induce maggiore responsabilità e adozione di azioni anche quotidiane che portino al rispetto dell’ambiente, nell’ottica di una società sostenibile. La nostra scuola, da sempre ha prestato grande cura e attenzione a progetti e a percorsi educativi e di conoscenza del territorio per stimolare l’apprendimento, l’osservazione, l’esplorazione degli ecosistemi marini e terrestri, attraverso visite guidate, feste degli alberi con piantumazione diretta da parte delle scolaresche, pulizia simbolica del territorio con raccolta differenziata, attività di laboratorio e ludiche. Queste attività si offrono come strumento per accrescere una coscienza comune verso la sostenibilità ambientale, l’utilizzo responsabile delle risorse naturali e più in generale il rispetto e la conservazione della natura. Noi, in piccolo oggi possiamo dire di averlo fatto e aver compiuto un altro importante passo in questa direzione anche grazie a tutti gli organizzatori della bella manifestazione, a tutti i genitori che hanno aderito con grande entusiasmo e che con il loro contributo hanno potuto arricchire l’atmosfera di questa giornata con un lavoro di sinergie atte a favorire e caratterizzare l’Educazione come partecipazione intelligente da vivere e condividere per crescere insieme!

Marianna Miceli