Il presidente Paris ha accettato la proposta dell’Amministrazione,  per Ladispoli – Budoni biglietti a 5 euro ed ingresso gratis per donne e ragazzi

Annunciamo con soddisfazione che i dirigenti dell’Unione Sportiva Ladispoli hanno accettato la proposta dell’amministrazione comunale di avviare una serie di iniziative che possano contribuire a gremire lo stadio di tifosi per spingere la squadra alla vittoria nella decisiva sfida salvezza con il Budoni”. A parlare è il consigliere comunale Giovanni Ardita che, in qualità di delegato ai rapporti con le società calcistiche locali, aveva lanciato al presidente Paris l’idea di ridurre il costo del biglietto per la gara del 17 marzo e di far entrare gratis allo stadio Angelo Sale donne e ragazzi.

“Siamo lieti che il club rossoblu, che rappresenta la nostra città nel prestigioso campionato di Serie D – prosegue Ardita – abbia immediatamente accolto la richiesta dell’amministrazione comunale che è sempre più vicina alla squadra di calcio che rappresenta un patrimonio non solo calcistico di tutta la collettività di Ladispoli. I biglietti d’ingresso ridotti a 5 euro e la presenza di tante famiglie permetteranno ai rossoblu di giocarsi in un clima di grande passione e tifo una consistente fetta di salvezza contro il Budoni, concorrente diretta per evitare la retrocessione. Siamo certi che questa iniziative permetterà di vedere gli spalti pieni di tifosi pronti a sostenere la squadra nell’appuntamento più importante della stagione. Ma le nostre idee per sostenere il Ladispoli non si fermano qui, stiamo già lavorando al progetto di portare tanti tifosi in trasferta nelle ultime gare di campionato quando il Ladispoli si andrà a giocare la salvezza ad Anzio, a Latina e con la Lupa Roma a Rocca Priora. L’amministrazione del sindaco Grando sarà sempre vicina all’Us Ladispoli”.