CRC torna vincitore da Modena. Continua la marcia inarrestabile verso la serie A

Marcia inarrestabile. E’ quella del Crc che batte pure Giacobazzi Modena e continua a macinare punti in serie B, non perdendo mai il treno dei top team. La squadra allenata da Giampiero Granatelli e Mauro Tronca è stata di nuovo corsara, superando gli emiliani con il risultato di 32-27 con bonus. Una gara difficile, contro un avversario ostico e organizzato, che ha dato vita insieme ai biancorossi ad un match equilibrato e avvincente. Alla fine però hanno fatto la differenza la determinazione del gruppo civitavecchiese e il maggiore tasso tecnico. Soddisfatto coach Granatelli: “E’ stata una partita difficile, gli avversari contro di noi danno il massimo perché siamo gli unici a non aver perso mai una gara. Potevamo anche perdere ad un certo punto, le cose non si erano messe bene, ma siamo stati bravi a riportare il match sul nostro binario. Siamo partiti in discesa ma poi loro hanno reagito, ci credevano parecchio, favoriti anche da un pizzico di nervosismo. Poi siamo stati più chiusi, siamo cresciuti e l’abbiamo portata a casa”. Per ciò che riguarda le marcature, da segnalare le mete di De Gaspari, due, altrettante per Monuelli e una di Onofri.