Volontari in azione al Quartiere Caere Vetus – De Lazzaro: “Spero che anche altri prendano il nostro esempio”

Oltre 50 sacchi riempiti con foglie ed aghi di pino, e poi ancora cicche di sigaretta e bottiglie di vetro, ed altri piccoli rifiuti: è questo il bilancio dell’operazione di pulizia organizzata e promossa dal consigliere Miriam De Lazzaro, delegata al quartiere Caere Vetus. Tre le aree verdi (piazza Domitilla, via Ugo Foscolo e via Claudia) che sono state pulite dai volontari di Fare Ambiente, Nogra, Volontari per Ladispoli e Nuova Acropoli, dall’assessore Amelia Mollica Graziano, i consiglieri Daniela Marongiu e Sara Solaroli, e dai delegati Laura Di Stasi, Cesare Tarroni e Francesca Lazzeri. “Sono molto soddisfatta per l’esito dell’iniziativa – spiega il consigliere Miriam De Lazzaro – spero che questa nostra iniziativa possa essere presa ad esempio anche da altri. L’amore per la città si dimostra anche con iniziative come questa.” Dello stesso avviso il consigliere Carmelo Augello, delegato all’igiene urbana, che sottolinea “Auspico che giornate come queste stimolino i cittadini a una maggiore attenzione e rispetto del decoro dei luoghi di vita quotidiana e rappresentino un’occasione di educazione soprattutto per i giovani. Sarebbe bello ripetere queste iniziative per ogni quartiere di Ladispoli. Un ringraziamento particolare alle associazioni Fare Ambiente, Nogra, Volontari per Ladispoli e Nuova Acropoli che hanno dato un fondamentale contribuito per questa giornata.”