Cerveteri, musica e solidarietà ‘Insieme per la Siria’

Una serata di spettacolo, di grande musica ma soprattutto di solidarietà per una delle zone che dal 2012 sta vivendo una guerra che sembra essere senza fine. “Insieme per la Siria” è il titolo della serata proposta dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri promosso con l’Associazione culturale Compagnia Traccedarte in programma venerdì 22 giugno in piazza Santa Maria a Cerveteri con inizio alle ore 21.00.

 

Ad esibirsi sul palco un ricco parterre di artisti, tra cui i cantautori Valerio Billeri e Alberto Poerio, le Illusioni Ottime e uno straordinario ritorno, che dopo il pienone dello scorso anno torna a calcare il palco di Cerveteri: la Neminem Laedere, con uno straordinario tributo a Fabrizio De André. L’ingresso alla serata è a contributo libero e tutti i fondi raccolti verranno affidati all’Associazione Medici Senza Frontiere, da sempre impegnata nell’assistenza medica alle popolazioni colpite da conflitti, epidemie e catastrofi naturali.

“Il ricco calendario di appuntamenti culturali dell’Estate Caerite si apre dunque con una serata di qualità e beneficienza – ha dichiarato l’Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano – ringrazio per questo la Compagnia Traccedarte per aver proposto un evento di tale importanza sia dal punto di vista sociale che artistico. Chiunque volesse in ogni caso contribuire alla raccolta fondi ma non può partecipare alla serata, potrà effettuare una donazione attraverso il c/c postale N. 1040928697, oppure facendo un bonifico intestato all’Associazione Culturale Compagnia Traccedarte al codice IBAN IT79 P076 0103 2000 0104 0928 697, con la causale INSIEME PER LA SIRIA. Anche in questo caso i fondi raccolti saranno devoluti a Medici Senza Frontiere. Al termine della raccolta verrà data evidenza della somma raccolta”.