Premiati i fotografi in erba della “Melone”, nell’ambito del Concorso Fotografico promosso dal Lions Club di Cerveteri-Ladispoli

Presso la  Sala Teatro della Istituto Comprensivo  Corrado Melone,  piena di bambini e ragazzi delle classi 4B e 4D Primaria, 1 e una rappresentanza della 1M e 3M Secondaria, si è svolta una breve ma bella manifestazione: la premiazione del Concorso Fotografico promosso dal Lions Club di Cerveteri-Ladispoli. Oltre a Paolo Emilio Mariani, ex docente della nostra scuola, Presidente del Lions Club e organizzatore del Concorso, erano presenti l’Assessore alla Cultura Marco Milani ed il Preside Agresti.
Ad allietare i presenti, il gruppo musicale degli allievi del prof. Francesco Maiuolo che, nell’attesa dell’inizio dell’evento, ha eseguito in modo impeccabile al flauto alcuni brani ritmati e briosi.
Dopo l’introduzione musicale, il Dirigente Scolastico ha salutato e lasciato la parola al prof. Mariani il quale ha spiegato la motivazione che ha spinto il Lions Club a promuovere un Concorso Fotografico per le scuole, dedicato a Ladispoli ed incentrato su un prodotto tipico del territorio, ovvero il carciofo. La ricchezza culturale e naturale di queste terre accoglienti deve essere apprezzata ed amata, per valorizzarne la storia e le potenzialità: ecco, dunque, l’utilizzo del mezzo fotografico per ritrarre, documentare o raccontare storie.
Successivamente, ha preso la parola l’Assessore Milani, che ha plaudito l’iniziativa, complimentandosi con i ragazzi, fotografi in erba, per l’impegno, la creatività ed il buon livello raggiunto.
In un video preparato dall’organizzazione, le fotografie in gara scorrevano sotto gli occhi dei presenti che attendevano con curiosità i nomi dei vincitori. Ed ecco, dunque, accontentata la platea. I premi speciali della giuria, per creatività e originalità, sono andati a Elisa De Angelis 3M, a Tommaso Peluso 1M e a Matteo Costieri 4D, unico bambino della classe primaria.
Al terzo posto si è classificato Christian Nofan della 1F, al secondo posto Luca Ballarini della 1M e al primo posto si è classificata Sofia Di Pilla della classe 1M. Complimenti per i risultati ottenuti. Mariani ha voluto sottolineare che le foto presentate al concorso sono tutte molto valide e che è stato piuttosto difficile scegliere quelle vincitrici.
Dopo la premiazione, è stato mostrato un video, dedicato a Pietro Mariani (il papà del prof. Paolo) con vecchie fotografie e immagini delle sagre del carciofo dal 1953 al 1968 che testimoniano, negli anni una così bella tradizione. Prima di concludere, un breve filmato ha spiegato la mission del Lions Club. I ringraziamenti finali hanno suggellato la premiazione, con la proposta, per il prossimo anno scolastico, di avviare altre iniziative in collaborazione tra la scuola e l’Associazione.