Rapina e violenza sessuale in concorso: due arresti

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno individuato e arrestato 2 persone gravate da misure detentive. Nello specifico i Carabinieri della Stazione di Civitavecchia Principale hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma a carico di T.F., 51enne, e C.E., 34enne, entrambi del luogo gravati da pendenze penali, dovendo espiare rispettivamente la pena di 4 anni e 6 mesi e di 3 anni e 11 mesi di reclusione per i reati di rapina e violenza sessuale in concorso.

I due individui al termine degli accertamenti sono stati associati presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.