Ladispoli: i delegati Lucia Cordeschi (infanzia) e Marco Fiorenza (quartiere Campo Sportivo) lasciano Patto per Ladispoli

A meno di due anni dalle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale, se si arriverà alla scadenza naturale, nascono nuove formazioni politiche, che leggi tutto »

1979: l’Italia ottiene il primo sito Unesco con le incisioni rupestri della Val Camonica

Il primo Sito Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità attribuito all’Italia ( attualmente nel 2015 nazione prima al mondo con 50 di essi) è stato quello delle incisioni rupestri della Val Camonica risalente al leggi tutto »

Cerveteri: il centro storico del capoluogo cerite spiegato dalla dott.sa Rita Papi

In questo libro sono partita dall’idea di voler spiegare i principali monumenti del centro storico della mia città, redigendo una sorta di “guida turistica”, con le spiegazioni di ciò che si può leggi tutto »

Ladispoli: Volley , la tenacia e la determinazione con cui la squadra ha lottato ci fa dire, Grazie Ragazze!

L’A.S.D. Volley Ladispoli è una realtà sportiva  che nei suoi 40 anni di attività continuativa ha cresciuto intere generazioni;  avverte per questo motivo una responsabilità che non si vuole scrollare di dosso. leggi tutto »

Ladispoli: Con Marevivo alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città

Dopo il successo dello scorso anno, anche per questa estate l’Associazione Marevivo organizza escursioni tematiche guidate per dare l’opportunità al turista e alla popolazione locale di conoscere meglio Ladispoli ed i suoi leggi tutto »

 

Ladispoli: i delegati Lucia Cordeschi (infanzia) e Marco Fiorenza (quartiere Campo Sportivo) lasciano Patto per Ladispoli

lucia cordeschi + marco fiorenza

A meno di due anni dalle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale, se si arriverà alla scadenza naturale, nascono nuove formazioni politiche, che

FacebookTwitterGoogle+Condividi

1979: l’Italia ottiene il primo sito Unesco con le incisioni rupestri della Val Camonica

INCISIONI CAMUNE UN DUELLO CON UN ETRUSCO

Il primo Sito Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità attribuito all’Italia ( attualmente nel 2015 nazione prima al mondo con 50 di essi) è stato quello delle incisioni rupestri della Val Camonica risalente al 1979 che il fu il 94 di quelli che allora erano stati assegnati in tutto il pianeta.

Cerveteri: il centro storico del capoluogo cerite spiegato dalla dott.sa Rita Papi

rita papi

In questo libro sono partita dall’idea di voler spiegare i principali monumenti del centro storico della mia città, redigendo una sorta di “guida turistica”, con le spiegazioni di ciò che si può visitare. In realtà, una volta iniziato a scavare, mi sono fatta prendere la mano da

Ladispoli: Volley , la tenacia e la determinazione con cui la squadra ha lottato ci fa dire, Grazie Ragazze!

volley ladispoli cagliari

L’A.S.D. Volley Ladispoli è una realtà sportiva  che nei suoi 40 anni di attività continuativa ha cresciuto intere generazioni;  avverte per questo motivo una responsabilità che non si vuole scrollare di dosso. Opera in entrambi i settori, Maschile e Femminile, ed ai suoi giovani atleti ha sempre tentato di offrire una reale prospettiva agonistica. Ad oggi, la sua squadra più rappresentativa milita nel Campionato Nazionale

Ladispoli: Con Marevivo alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città

Posta vecchia e castello

Dopo il successo dello scorso anno, anche per questa estate l’Associazione Marevivo organizza escursioni tematiche guidate per dare l’opportunità al turista e alla popolazione locale di conoscere meglio Ladispoli ed i suoi dintorni, offrendo spunti di arricchimento

Ladispoli: Andrea Puca esporrà alla sala comunale dal 30/5 al 7/6

La flagellazione di Gesù alla colonna e l'incoronazione di spine (acrilico su tavola cm 90 x cm 90 anno 2014)

L’artista Andrea Puca esporrà nella sala comunale di Via Ancona dal 30 maggio al 7 giugno 2015. Andrea Puca nasce a Roma il 14 luglio 1966. Dopo aver conseguito il diploma di Maestro d’Arte, decide di sperimentare tutte le possibilità legate alle diverse tecniche pittoriche. Inizia così a provare le varie alternative fino a realizzare una propria caratteristica tecnica pittorica, che ne riflette la personalità. Dipinge su vari supporti, quali tele, tavole di legno, compensati di diversi tipi, usando come se fossero olio colori acrilici, tanto che le sue opere sono di splendore unico.

Ladispoli: Forza Italia “l’Irpef non aumenterà nel 2015, peccato sia già al massimo…”

irpef

Apprendiamo con molto stupore da un comunicato stampa del neo Presidente della Commissione bilancio del Comune di Ladispoli che, per l’anno 2015, non ci saranno aumenti sull’addizionale comunale Irpef: “Nonostante la nota crisi economica che attanaglia gli enti locali – ha proseguito Cagiola – abbiamo mantenuto l’impegno assunto con i cittadini a non ritoccare l’addizionale Irpef ai contribuenti.

Ladispoli: Nasce il Circolo di Gioventù Nazionale “Daniela Agrestini”.

daniele pierangelini

“Gioventù Nazionale” apre ufficialmente i battenti nel nostro Comune; il movimento giovanile di “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale” risulta essere tra i primi fondati nella nostra Provincia con ottimi margini di espansione. A detta del neo-presidente Daniele Pierangelini, infatti “Ladispoli è solo uno dei Comuni che hanno deciso di aderire a questo impegno politico e sociale ma, senza dubbio, non è l’unico, nemmeno prendendo in esame esclusivamente il comprensorio. I Comuni a noi più vicini e con i quali collaboriamo più strettamente per le iniziative sul territorio

“Acqua Divina – Gli Dei Venuti dal Mare”all’antiquarium di Pyrgi fino al 31 ottobre una mostra molto interessante e particolare

EVENTO PYRGI 14 MAGGIO 2015 017

Si è inaugurata giovedì pomeriggio alle ore 17,00 (con puntualità teutonica cosa piuttosto disueta nel nostro Paese) presso l’Antiquarium di Pyrgi una contenuta (l’Antiquarium è piccolo) ma molto interessante Mostra dal titolo ACQUA DIVINA gli dei venuti dal mare”. Alla “vernice” dell’evento  ha partecipato la Soprintendente Archeologica del Lazio

Ladispoli: tutti in fila per pagare la bolletta dell’acqua

fila flavia acque

Ancora lunghe file per il pagamento della bolletta dell’acqua, in scadenza oggi. I bollettini di pagamento recapitati nei giorni scorsi hanno fatto si, che vista la vicinanza con la scadenza si creasse un disagio per gli utenti. “Bancomat fuori servizio e per il momento la domiciliazione è rimandata al prossimo trimestre – tuona una nonnetta tutta pepe – ho fatto mezz’ora di fila per pagare 10 euro di consumo.” “Anche nei giorni scorsi era così – aggiunge un signore distinto – ho rimandato ieri pensando che oggi fosse meglio